English
Italiano

BIOGRAPHY OF SAINT FRANCIS XAVIER
Feastday: December 3
Francis Xavier, Apostle of India and Japan and perhaps the greatest missionary of the Church since Saint Paul, was born on April 7, 1506 near Sanguesa in Spain. After completing his preliminary studies in his own country, he went to Paris, France in 1525 and entered the College of Sainte-Barbe. In 1526, he met Pierre Favre and a warm friendship sprang between them. Ignatius Loyola, the founder of the Society of Jesus (Jesuits) resided at this same college. He won the confidence of the two young men and they were the first to join with him in the formation of the religious order. They made their vows on August 15, 1534, binding themselves to the service of God.

Francis Xavier went to Venice, Italy and there he was ordained to the priesthood on June 24, 1537. After ordination, he served for a brief period in Rome.

On April 7, 1541, Francis departed for India as the Jesuits’ first foreign missionary. He landed in Goa and immediately began to learn the language, preach, minister to the sick and compose a catechism. His success there was most notable. Multitudes flocked to hear him, and he won many converts to the faith. He also faced many hardships. He had less success with the Brahman sect and a years’ worth of work among them resulted in only one convert. Francis Xavier’s converts in India were persecuted mercilessly and were often abused by the Protégées officials and merchants.

On April 17, 1549, he set sail for Japan filled with great zeal at the prospect f introducing Christianity to this country. After an apostolate of two years and three months, the Christian community in that nation numbered some two thousand and continued to grow rapidly.

He then set his sights on China. He arranged passage there on a merchant ship in August of 1552. The ship reached the desolate island of Sancian (Shang-chwan) near the Chinese coast not far from Canton. While there, Francis was seized with a fever on November 21, 1552. He grew weaker and died on December 3, 1552. He was buried the following day. After more than two months, the grave and coffin were opened and his body found incorrupt. His body was taken back to Goa, India and is enshrined in the Church of the Good Jesus.

Francis Xavier was beatified in 1619 and canonized a saint of the Catholic Church in 1622. In 1748 he was named the Patron Saint of the Orient. In 1904 he was declared the patron saint for the Propagation of the Faith and in 1927 named the patron of missions. Francis Xavier is also the Patron Saint of all Navigators.


SAINT FRANCIS XAVIER, (1506-1552);Feastday: December 3. Born in the family castle of Xavier, near Pamplona in the Basque area of Spanish Navarre on Apr. 7, he was sent to the University of Paris 1525, secured his licentiate in 1528, met Ignatius Loyola and became one of the seven who in 1534, at Montmartre founded the Society of Jesus.

In 1536 he left Paris to join Ignatius in Venice, from whence they all in tended to go as missionaries to Palestine (a trip which never materialized), was ordained there in 1537, went to Rome in 1538, and in 1540, when the pope formally recognized the Society, was ordered, with Fr. Simon Rodriguez, to the Far East as the first Jesuit missionaries.

King John III kept Fr. Simon in Lisbon, but Francis, after a year's voyage, six months of which were spent at Mozambique where he preached and gave aid to the sick eventually arrived in Goa, India in 1542 with Fr. Paul of Camerino an Italian, and Francis Mansihas, a Portuguese. There he began preaching to the natives and attempted to reform his fellow Europeans, living among the natives and adopting their customs on his travels. During the next decade he converted tens of thousands to Christianity.

He visited the Paravas at the tip of India. near Cape Comorin, Tuticorin (1542), Malacca (1545), the Moluccas near New Guinea and Morotai near the Philippines (1546-47), and Japan (1549- 51). In 1551, India and the East were set up as a separate province and Ignatius made Francis its first provincial. In 1552 he set out for China, landed on the island of Sancian within sight of his goal, but died before he reached the mainland. Working against great difficulties, language problems (contrary to legend, he had no proficiency in foreign tongues ), inadequate funds, and lack of cooperation, often actual resistance, from European officials, he left the mark of his missionary zeal and energy on areas which clung to Christianity for centuries. He was canonized in 1622 and proclaimed patron of all foreign missions by Pope Pius X. F


 

Saint Francis Xavier: Patron of all foreign missions by Pope Pius X. F, Patron Saint of all Navigators.
Missionary
BIRTH DATE: April 07, 1506
DEATH DATE: December 03, 1552
PLACE OF BIRTH: Xavier Castle, near Sangüesa, Navarre, Spain
PLACE OF DEATH: Sancian Island, China
ALTERNATE NAME(S): San Francisco Javier, Francisco de Jasso y Azpilicueta
source:http://www.stx-pburg.org/stx_bio.htm
http://www.catholic.org/saints/saint.php?saint_id=423 (Read the complete history of his voyages)

 

SITE MAP:HOMEPAGE,....CHURCH/INFO,....LITURGY(MASS&SACRAMENTS),....HISTORY&CULTURE (EVENTS, saints & HISTORy, PHOTOGRAPHS),....History of St. ROCCO,.... CHURCH BULLETINS, ....FATHER ELIAS' PASTORS' LETTERS,

 

English
Italiano

BIOGRAFIA DI SAN FRANCESCO SAVERIO
Della festa: 3 dicembre
Francis Xavier, apostolo dell'India e Giappone e forse il più grande missionario della Chiesa dal San Paolo, è nato il 7 aprile 1506 vicino a Sanguesa in Spagna. Dopo aver completato gli studi preliminari nel suo paese, andò a Parigi nel 1525 e inserito il College di Sainte-Barbe. Nel 1526, ha incontrato Pierre Favre e una calorosa amicizia sorsero tra di loro. Ignatius Loyola, fondatore della compagnia di Gesù (Gesuiti) risiedeva a questo Collegio stesso. Ha vinto la fiducia dei due giovani e sono stati i primi ad unirsi con lui nella formazione dell'ordine religioso. Hanno fatto il loro voti su 15 agosto 1534, associazione se stessi al servizio di Dio.

Francis Xavier andò a Venezia e ci fu ordinato sacerdote il 24 giugno 1537. Dopo l'ordinazione, servì per un breve periodo a Roma.Il 7 aprile 1541, Francis partì per l'India come primo missionario straniero dei gesuiti. Approdò a Goa e cominciò immediatamente ad imparare la lingua, predicare, ministro per i malati e comporre un catechismo. Il suo successo non ci fu più importante. Moltitudini accorrevano a sentirlo, e ha vinto molti convertiti alla fede. Egli affrontò anche molti disagi. Ha avuto meno successo con la setta Brahman e vale la pena di un anni di lavoro fra loro ha portato un solo convertire. Converte di Francis Xavier in India furono perseguitati senza pietà e sono stati spesso abusati da funzionari protetti e mercanti.

Il 17 aprile 1549, salpò per il Giappone riempito con grande zelo presso la prospettiva f introducendo il cristianesimo a questo paese. Dopo un apostolato di due anni e tre mesi, la comunità cristiana in quella nazione numerate alcuni duemila e ha continuato a crescere rapidamente.

Egli quindi impostare gli occhi sulla Cina. Ha organizzato il passaggio ci su una nave mercantile nell'agosto del 1552. La nave ha raggiunto l'isola desolata di Sancian (Shang-chwan) vicino alla costa cinese, non lontano dal cantone. Mentre era lì, Francis è stato sequestrato con la febbre, il 21 novembre 1552. Egli è cresciuto più debole e morì il 3 dicembre 1552. Fu sepolto il giorno seguente. Dopo più di due mesi, sono stati aperti la tomba e la bara e il suo corpo trovato incorrotto. Il suo corpo venne riportato a Goa, in India ed è sancito nella Chiesa del buon Gesù.

Francesco Saverio fu beatificato nel 1619 e canonizzato Santo della Chiesa cattolica nel 1622. Nel 1748 fu nominato patrono dell'Oriente. Nel 1904 fu dichiarato patrono per la propagazione della fede e nel 1927 denominato il patrono delle missioni. Francis Xavier è anche il patrono di tutti i navigatori.


BIOGRAFIA DI SAN FRANCESCO SAVERIO
Della festa: 3 dicembre
Francis Xavier, apostolo dell'India e Giappone e forse il più grande missionario della Chiesa dal San Paolo, è nato il 7 aprile 1506 vicino a Sanguesa in Spagna. Dopo aver completato gli studi preliminari nel suo paese, andò a Parigi nel 1525 e inserito il College di Sainte-Barbe. Nel 1526, ha incontrato Pierre Favre e una calorosa amicizia sorsero tra di loro. Ignatius Loyola, fondatore della compagnia di Gesù (Gesuiti) risiedeva a questo Collegio stesso. Ha vinto la fiducia dei due giovani e sono stati i primi ad unirsi con lui nella formazione dell'ordine religioso. Hanno fatto il loro voti su 15 agosto 1534, associazione se stessi al servizio di Dio.

Francis Xavier andò a Venezia e ci fu ordinato sacerdote il 24 giugno 1537. Dopo l'ordinazione, servì per un breve periodo a Roma.Il 7 aprile 1541, Francis partì per l'India come primo missionario straniero dei gesuiti. Approdò a Goa e cominciò immediatamente ad imparare la lingua, predicare, ministro per i malati e comporre un catechismo. Il suo successo non ci fu più importante. Moltitudini accorrevano a sentirlo, e ha vinto molti convertiti alla fede. Egli affrontò anche molti disagi. Ha avuto meno successo con la setta Brahman e vale la pena di un anni di lavoro fra loro ha portato un solo convertire. Converte di Francis Xavier in India furono perseguitati senza pietà e sono stati spesso abusati da funzionari protetti e mercanti.

Il 17 aprile 1549, salpò per il Giappone riempito con grande zelo presso la prospettiva f introducendo il cristianesimo a questo paese. Dopo un apostolato di due anni e tre mesi, la comunità cristiana in quella nazione numerate alcuni duemila e ha continuato a crescere rapidamente.

Egli quindi impostare gli occhi sulla Cina. Ha organizzato il passaggio ci su una nave mercantile nell'agosto del 1552. La nave ha raggiunto l'isola desolata di Sancian (Shang-chwan) vicino alla costa cinese, non lontano dal cantone. Mentre era lì, Francis è stato sequestrato con la febbre, il 21 novembre 1552. Egli è cresciuto più debole e morì il 3 dicembre 1552. Fu sepolto il giorno seguente. Dopo più di due mesi, sono stati aperti la tomba e la bara e il suo corpo trovato incorrotto. Il suo corpo venne riportato a Goa, in India ed è sancito nella Chiesa del buon Gesù.

Francesco Saverio fu beatificato nel 1619 e canonizzato Santo della Chiesa cattolica nel 1622. Nel 1748 fu nominato patrono dell'Oriente. Nel 1904 fu dichiarato patrono per la propagazione della fede e nel 1927 denominato il patrono delle missioni. Francis Xavier è anche il patrono di tutti i navigatori.


 

San Francesco Saverio: Patrono di tutte le missioni all'estero da Papa Pio x. F, patrono di tutti i navigatori.
Missionario
Data di nascita: 07 aprile 1506
Data di morte: 03 dicembre 1552
LUOGO di nascita: Xavier castello, vicino a Sangüesa, Navarra, Spagna
LUOGO di morte: Isola di Sancian, Cina
Nome alternativo (S): San Francisco Javier, Francisco de Jasso y Azpilicueta
source: http://it.wikipedia.org/wiki/Francesco_Saverio (italiano)
http://www.catholic.org/saints/saint.php?saint_id=423 (Read the complete history of his voyages)

 

SITE MAP:HOMEPAGE,....CHURCH/INFO,....LITURGY(MASS&SACRAMENTS),....HISTORY&CULTURE (EVENTS, saints & HISTORy, PHOTOGRAPHS),....History of St. ROCCO,.... CHURCH BULLETINS, ....FATHER ELIAS' PASTORS' LETTERS,